Scarpe-da-calcio.com

 
nike mercurial vapor superfly ii

 Mercurial Vapor Superfly II

Nike Mercurial vapor superfly II


Le Nike Mercurial Vapor Superfly II sono state lanciate sul mercato nel marzo del 2010 con una campagna pubblicitaria colossal. Protagonista dello spot,  era  ovviamente il mitico Cristiano Ronaldo del Real Madrid. 

Come le prime Superfly, anche questa nuova versione della gamma Mercurial Vapor e' stata realizzata con i materiali piu' leggeri e resistenti possibili, risultando la scarpa da calcio perfetta per i giocatori aggressivi e veloci.Le Mercurial Vapor Superfly II pesano, infatti, solo 221 grammi, e con questo peso vanno a collocarsi al quarto posto della classifica attuale delle scarpe da calcio più leggere del mondo.  Per arrivare a questo risultato, la Nike ha realizzato la tomaia con un sottilissimo strato di pelle sintetica chiamata Teijin e soprattutto ha realizzato la suola con un materiale composito in fibre di carbonio, che sono, per l'appunto, ultra- leggere e ultra-resistenti.  

Caratteristica estremamente interessante di questi scarpini ultraleggeri della Nike è la speciale tecnologia Flywire, già vista anche nella prima versione delle Superfly: sostanzialmente, buona parte della tomaia contiene al suo interno una fitta “rete” di fibre di Vectran, un materiale ultratecnologico usato in passato anche dalla Nasa e che, oltre a essere ben più sottile di un capello umano, è anche 5 volte più resistente dell’acciaio, pur mantenendo eccellenti doti di flessibilità. A detta della Nike, l’utilizzo di questa speciale tecnologia, permette non solo di garantire la massima sensibilità nel contatto col pallone ma anche di aumentare il livello di protezione offerto dalla scarpa, senza comprometterne il peso complessivo. 

Decisamente degni di nota, sono anche i due particolarissimi tacchetti circolari “retrattili”, presenti nella parte anteriore - laterale della suola (di ciascuna scarpa, ovviamente).  Tali tacchetti, che si trovano fissati all’interno di una specie di perno ovale, si estendono ulteriormente verso l’esterno (fino ad un massimo di 3 mm circa) non appena avvertono una forte pressione dell’avampiede contro il terreno, garantendo così un’aderenza ancora maggiore e permettendo accelerazioni davvero brucianti. 

Questo aspetto tecnologico (assieme alla Flywire), è ciò che rende le Mercurial Vapor Superfly II scarpini veramente unici: possono, quindi, essere considerate, di diritto, delle vere e proprie scarpe d'elite.

Scritto il: 1 Aprile 2011
da Francesco Patane'
© RIPRODUZIONE VIETATA

In sintesi

NIKE MERCURIAL VAPOR SUPERFLY II 

caratteristiche tecniche: allacciatura simmetrica, suola in TPU + piastra in fibra di carbonio, tacchetti lamellari + 2 circolari, tomaia in microfibra Teijin, peso 221 grammi 
indossata soprattutto da: ali, terzini fludificanti, attaccanti
note particolari: la suola e' dotata di due speciali tacchetti circolari retrattili che aumentano il grip col terreno in fase di corsa/ la tomaia e' dotata di tecnologia Flywire (una fitta rete di fibre di vectran che aumentano la protezione del piede e la sensibilita' nel tocco di palla)

valutazione utenti    

 



 

 



Protected by Copyscape Online Plagiarism Tool
Copyright©Scarpe-da-calcio.com
La riproduzione, anche parziale, del contenuto di queste pagine, è vietata
partita iva IT05178480876 di FRANCESCO PATANE'
sito