Scarpe-da-calcio.com

 
nike total 90 laser iii

Total 90 Laser III

nike total 90 laser III


Le Total 90 Laser III rappresentano uno dei modelli di scarpini più originali e stravaganti mai realizzati dalla Nike.  Il loro progetto si  basa su quello di un precedente modello (le Laser II), ma a differenza di quest’ultime, le nuove Laser III presentano un design molto più estroverso e migliorano notevolmente sia la precisione che la potenza dei tiri.

Messe una di fianco all’altra, le Total 90 Laser III sembrano delle stesse dimensioni delle vecchie Laser II, e quindi lasciano presupporre che abbiano la stessa calzata ampia che caratterizza il vecchio modello.  In realtà, una volta indossate, si noterà una differenza notevole: le nuove Laser III, infatti, hanno un’ampiezza interna sicuramente inferiore rispetto alle vecchie Laser II, soprattutto nella parte frontale, per cui calzano in maniera decisamente più stretta e aderente. Ciò che fa sembrare le Total 90 Laser III più larghe di quello che in realtà non siano, sono probabilmente le estrusioni nere presenti nella parte frontale-laterale della scarpa, che creano appunto un effetto ottico di maggior ampiezza. 

Sin dalla prima sessione di allenamento, le Nike Total 90 Laser III danno la netta sensazione di essere scarpe molto comode. La soletta interna, infatti, comprende degli inserti in PORON che aiutano a ridurre sensibilmente la pressione del piede contro i tacchetti e ad assorbire meglio gli urti col terreno. 

Per ciò che concerne le innovazioni tecnologiche messe a punto dalla Nike con questa nuova versione delle Total 90 Laser, la più evidente è rappresentata senza dubbio dalla presenza dei 5 “bottoni” distribuiti nella zona del collo piede. Lo scopo di tali bottoni ( che possono essere di colori diversi, a seconda della colorazione della scarpa)  è  quello di distribuire in maniera uniforme la pressione esercitata contro la palla in fase di tiro. Cio' favorisce l’esecuzione di tiri tesi, e soprattutto molto precisi. 

Altra grande innovazione tecnologica applicata alle nuove Total 90 Laser III sono le estrusioni in TPU presenti nella zona adiacente ai “bottoni” verdi:  tali estrusioni, che sporgono dalla tomaia di appena qualche millimetro, permettono di aumentare notevolmente il grip col pallone e cio' risulta utile sia in fase di controllo che  di dribbling, ancor di piu' se si gioca in campi bagnari o sotto la pioggia. Tali estrusioni risultano utili anche per imprimere maggior effetto ai tiri eseguiti con l’interno piede: per ottenere risultati apprezzabili, ovviamente, bisogna concentrarsi bene e colpire il pallone nel modo e nel punto giusto.

Sempre per cio' che concerne la tomaia, e' interessante notare che la linguetta sotto la zona dell’allacciatura e’ realizzata in Memory Foam, una speciale schiuma sintetica (utilizzata anche per la realizzazione di materassi e cuscini) che ha la straordinaria capacita' di modellarsi perfettamente alla forma delle cose con cui viene a contatto, per poi tornare alla sua posizione o forma originaria. Cio' permette di avere la scarpa ben salda al piede senza che venga avvertita la benche' minima pressione sulla zona della linguetta. Per ciò ‘ che concerne i lati negativi delle Nike Total 90 Laser III, questi sono da ricercare probabilmente nelle colorazioni in cui vengono offerte, che per qualcuno potrebbero essere decisamente troppo stravaganti.

Ulteriori note tecniche:  le Nike Total 90 Laser III sono disponibili in due versioni, una in pelle sintetica (peso 289 grammi) e una in pelle di canguro (la cosiddetta versione K), che pesa leggermente di piu' (305 grammi). Vi e' inoltre una versione Elite, che ha tomaia in microfibra Teijin (la stessa delle Mercurial Vapor) e suola in fibra di carbonio (peso: 232 grammi).

In conclusione, possiamo affermare che le Total 90 Laser III sono tra le migliori  scarpe in assoluto per ciò che concerne la precisione e la potenza del tiro, nonché l’esecuzione dei dribbling. Le innovazioni tecnologiche apportate (“bottoni” e estrusioni in TPU) sembrano più che convincenti e i benefici in termini di prestazione sono notevoli. Le Nike Total 90 Laser III sono particolarmente indicate per  tutti quei giocatori che supportano la fase offensiva: attaccanti, ali , centrocampisti avanzati, e terzini fluidificanti.

Scritto il: 8 Aprile 2011
da Francesco Patane'
© RIPRODUZIONE VIETATA

In sintesi

NIKE TOTAL 90 LASER III  

caratteristiche tecniche: allacciatura asimmetrica, suola in TPU, tacchetti lamellari, peso 289 grammi (*tomaia in pelle sintetica), 305 grammi (*tomaia in pelle di canguro)
indossata soprattutto da: attaccanti, centrocampisti offensivi, difensori centrali
note particolari: ltomaia e' disponibile in due varianti (una in pelle sintetica e una in pelle di canguro). In entrambe le versioni, la tomaia e' dotata di alcuni elementi speciali che aiutano ad aumentare la potenza e la precisione dei tiri

valutazione utenti  

 





 

Le versioni economiche: 
T90 Strike III e T90 Shoot III

Le versioni economiche delle Nike Total 90 Laser III sono due: le Total 90 Strike III e le Total 90 Shoot III. Tra le due, le migliori sono sicuramente le Total 90 Strike III, che possono tranquillamente essere utilizzate anche per giocare a livello semi-professionistico. A differenza della versione professionale (le Total 90 Laser III, per l’appunto), le Total 90 Strike III hanno una soletta interna di qualità inferiore, non hanno la linguetta d’allacciatura in Memory Foam e sono provviste di un copri-tallone esterno meno rinforzato. Le Total 90 Shoot III, invece, oltre alla soletta interna di qualità inferiore e all’assenza della linguetta in Memory Foam,  sono  sprovviste anche delle estrusioni in TPU sulla tomaia. Queste scarpe sono adatte, prevalentemente, per un uso agonistico e/o amatoriale.

NIKE TOTAL 90 SU EBAY
NIKE TOTAL 90 STRIKE III

NIKE TOTAL 90 SHOOT III



 

Spazio commenti
13 Gennaio 2013
NOME O NICKNAME: edo
LIVELLO: agonistico
RUOLO IN CAMPO: difensore/centrocampista
MODELLO DELLA SCARPA: professionale (Total 90 Laser III)
TIPOLOGIA SUOLA: FG
COMMENTI / OPINIONI SULLA SCARPA: Inizialmente non mi son trovato molto bene (problema dovuta anche alla mia pianta del piede piuttosto larga, forse avrei dovuto optare per una mezza taglia in pi ù) ma una volta sformate non ho avuto pi ù problemi.
Le estrusioni in gomma sono utilissime per imprimere un buon effetto al pallone. E anche i 5 bottoni si fan sentire quando si tira dalla distanza. 
Unica pecca la configurazione del tacchetti: i lamellari a volte creano qualche problema nei movimenti di torsione del ginocchio. Inoltre i due tacchetti orizzontali rispetto alla lunghezza del piede tendono a rompersi molto facilmente.
Comunque in generale OTTIME scarpe


 

 



Protected by Copyscape Online Plagiarism Tool
Copyright©Scarpe-da-calcio.com
La riproduzione, anche parziale, del contenuto di queste pagine, è vietata
partita iva IT05178480876 di FRANCESCO PATANE'
Statistiche
sito