Scarpe-da-calcio.com

 Basara 001

MIZUNO BASARA 001
Premessa. Le Basara 001 sono le scarpe da calcio del segmento Speed (velocità) che la Mizuno ha lanciato poco prima dei Mondiali di calcio disputatisi in Brasile. Seppur siano passate quasi del tutto inosservate per via del contemporaneo lancio di alcuni modelli Nike e Adidas, le Mizuno Basara 001 sono, in realtà, scarpe di assoluto valore che meritano molta considerazione. Si tratta, infatti, di scarpe di ottima fattura e con alcune caratteristiche tecnologiche molto interessanti. Le Mizuno Basara 001 sono disponibili in due varianti: una con tomaia in pelle sintetica (peso 176 grammi) e una con tomaia mista, ovvero in pelle di canguro + pelle sintetica (peso 198 grammi). In Serie A, ad indossarle con frequenza, è soprattutto l’esperto attaccante del Sassuolo Sergio Floccari.

Tomaia. Come anticipato in premessa, le Mizuno Basara 001 sono disponibili in due versioni: una con tomaia in pelle sintetica e una con tomaia mista (ovvero in pelle di canguro + pelle sintetica). Su entrambi i modelli, la pelle sintetica utilizzata da Mizuno è la stessa: più precisamente, si tratta della cosiddetta PrimeSkin, un materiale eccezionale, molto sottile, caratterizzato da una morbidezza paragonabile alla vera pelle di canguro, ma con il vantaggio di essere più resistente e di fornire una vestibilità più aderente. Si tratta, quindi, di un materiale molto performante. Tra le due versioni di Mizuno Basara 001, comunque, quelle che offrono una migliore percezione del pallone, restano pur sempre quelle con tomaia in pelle di canguro, che sono quindi ideali per tutti quei giocatori che amano avere la massima sensibilità possibile ai piedi. E’ necessario sottolineare, comunque, che la versione delle Mizuno Basara 001 in pelle di canguro non è composta interamente in pelle di canguro, ma solo parzialmente: più precisamente, solo la parte anteriore (il resto è composto da PrimeSkin). La versione realizzata interamente in Primeskin, invece, ha una caratteristica piuttosto interessante, simile, per certi versi, alla everFit cage utilizzata dalla Puma: più esattamente, nella parte interna, a partire dalla caviglia fino alla parte frontale della scarpa, è presente uno strato aggiuntivo in materiale sintetico, denominato R-Fibre Control. Lo scopo di questa sezione interna è quello di ridurre l’eccessiva deformazione della tomaia in occasione delle accelerazioni o dei cambi di direzione: grazie a cio', in campo, la sensazione di stabilità di cui gode il piede è veramente eccezionale. La versione Basara 001 realizzata interamente in PrimeSkin, d’altra parte, è stata progettata proprio per i giocatori molto rapidi, che sottopongono le proprie scarpe a sollecitazioni notevoli, per cui l’R-Fibre Control costituisce un’aggiunta decisamente utile. Nelle Basara 001 in pelle di canguro, invece, la sezione interna in R-Fibre Control è meno estesa, ovvero è presente solo nella parte centrale della scarpa, ma l'effetto di stabilità che si avverte ai piedi è comunque molto simile a quello riscontrato nelle Basara 001 in Primeskin.

Suola. Abbastanza sorprendentemente, le due versioni di Mizuno Basara 001 appena descritte, presentano suole differenti. O meglio, il materiale e la forma della suola è la stessa, ma la configurazione dei tacchetti cambia: quella delle Mizuno Basara 001 in sintetico, più precisamente, è un configurazione particolarmente aggressiva (simile a quella delle Mercurial Vapor), e prevede 2 tacchetti lamellari sul retro e 7 sul davanti, di cui due in posizione centrale che agiscono da perno in occasione dei cambi di direzione. Questa configurazione garantisce una trazione davvero esplosiva, ed è quindi ottima per i giocatori che vogliono esaltare al massimo la propria capacità di corsa. Le Mizuno Basara 001 in pelle di canguro, invece, hanno una configurazione decisamente meno aggressiva, composta da 4 tacchetti lamellari sul retro e 9 sul davanti, sempre lamellari, ma leggermente più larghi. Questa configurazione, a differenza di quella delle Mizuno Basara 001 in sintetico, garantisce più stabilità, proprio per via del maggior numero di tacchetti e della loro ampiezza leggermente superiore. In entrambi i casi, si tratta di configurazioni molto valide, per cui una vale l’altra. Come già detto prima, comunque, al di là della differente configurazione di tacchetti, le due suole sono del tutto identiche: hanno cioè la stessa forma e sono composte dello stesso materiale, ovvero il TPU (poliuretano termoplastico), che garantisce grande flessibilità sin dal primo utilizzo. Entrambe le suole, inoltre, presentano due piccoli accorgimenti tecnologici: uno è la sezione in plastica nera collocata nella parte posteriore della suola, che serve a donarle un leggero grado di robustezza in piu'. E l’altro è la cosiddetta D-Groove Flex, che consiste in una serie di scanalature diagonali, collocate nella parte centrale della suola: grazie alla presenza di tali scanalature, questa porzione di suola risulta dotata di una flessibilità davvero notevole (sia in avanti che lateralmente), per cui la scarpa riesce a tollerare i cambi di direzione molto più facilmente e aiuta il calciatore a variare la direzione mantenendo la massima velocità e potenza possibili. Appare evidente, quindi, che si tratta di una suola dal contenuto tecnologico molto elevato.

Calzata. Le Mizuno Basara 001 sono scarpe da calcio slim fit, caratterizzate, cioè, da un elevato grado di aderenza piede/tomaia. Tra le due versioni, quella più aderente è, senza ombra di dubbio, quella con tomaia in pelle sintetica PrimeSkin: chi desidera una vestibilità un pò più “permissiva”, quindi, farebbe sicuramente meglio ad optare per la versione in pelle di canguro. In entrambi i casi, comunque, non si tratta di scarpe adatte a giocatori dai piedi a pianta larga. 

Considerazioni finali.  Le Mizuno Basara 001 rappresentano le scarpe da calcio ideali per tutti quei calciatori per i quali i fattori più importanti in assoluto sono la leggerezza e la sensibilità nel contatto col pallone: si tratta, infatti, di scarpe molto leggere e particolarmente performanti in termini di sensibilità nel tocco. Per chi fosse indeciso tra la versione in pelle di canguro e quella in pelle sintetica, diciamo che le prime garantiscono qualcosa in più in termini di sensibilità, le seconde forniscono invece un po’ piu' di leggerezza e trazione, per via della diversa configurazione di tacchetti. In entrambi i casi, le Mizuno Basara 001 rappresentano una validissima alternativa a tutte le principali scarpe da calcio del segmento Speed, come le Nike Mercurial Vapor X, le F50 adiZero o le Puma evoSpeed 1.3.
Scritto il: 14 Gennaio 2015
da Francesco Patane'
© RIPRODUZIONE VIETATA

   In sintesi

MIZUNO BASARA 001

caratteristiche tecniche: allacciatura simmetrica, suola in TPU, tacchetti lamellari, tomaia in PrimeSkin (peso 176 grammi) oppure in pelle di canguro + PrimeSkin (peso 198 grammi) 
vantaggi principali: leggerezza, trazione e sensibilità nel tocco
note particolari: la parte centrale della suola è dotata di una serie di scanalature diagonali (D-Groove Flex) che aumentano sensibilmente la flessibilità, sia in avanti che lateralmente
prezzo di listino: 180 €
valutazione utenti
basara
Mizuno
BASARA 001
in pelle sintetica
arancione/ viola
disponibili su:
mizuno basara 001
Mizuno
BASARA 001 
in pelle sintetica
giallo/ nero
disponibili su:
Ebay
mizuno basara 001
Mizuno
BASARA 001 
in pelle di canguro
giallo/ nero
disponibili su:
Ebay
 




 


Le versioni economiche:
BASARA 002 / BASARA 003
Parallelamente alle due versioni professionali, ovvero le Basara 001 in PrimeSkin e le Basara 001 in pelle di canguro, la Mizuno ha realizzato anche due versioni economiche: le Basara 002 (prezzo di listino:119€)  e le Basara 003 (prezzo di listino: 80€). Le Basara 002 rappresentano la versione economica top, e differiscono dalle Basara 001 solo per il diverso materiale della tomaia, che non è composta, infatti, in PrimeSkin ma in microfibra, che rimane, pur sempre, un materiale di ottima qualità (peso 200 grammi). Le Basara 003 rappresentano, invece, la versione economica base, ed hanno una tomaia composta in pelle sintetica standard, senza R-Fibre Control (peso 224 grammi). La suola, in entrambe le versioni, è quella a 13 tacchetti, ovvero quella adottata sulle Basara 001 con tomaia in pelle di canguro.
 
MIZUNO BASARA 002
Mizuno
BASARA 002 
giallo/ nero
disponibili su:
Ebay
Mizuno
BASARA 003 
giallo/ nero
disponibili su:
Ebay
 




 

Protected by Copyscape Online Plagiarism Tool
Copyright© Scarpe-da-calcio.com
La riproduzione, anche parziale, del contenuto di queste pagine, è vietata
partita iva IT05178480876 di FRANCESCO PATANE'
sito